Spacciava rilasciando una ricevuta: 21enne nei guai

Un 21enne è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Sansepolcro in provincia di Arezzo per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane aveva anche cura di rilasciare una ricevuta riportante la dicitura “cessione in data odierna di sostanza stupefacente”. Il 21enne aveva allestito un vero e proprio deposito in una pineta dalla città, gli agenti del commissariato sono arrivati a lui grazie alle segnalazioni di alcune persone. Gli uomini del locale commissariato nel corso del blitz hanno recuperato e posto sotto sequestro quasi due chili di droga tra marijuana e hashish e tremila euro in contanti ed un formulario con il quale rilasciava una ricevuta dopo ogni vendita. Inoltre, il giovane aveva anche un’agenda con gli indirizzi dei clienti.