Calcio

Tifoso morto a Cagliari, gli ultrà della Fiorentina cantavano cori choc: ‘Devi morire’

Arriva lo sdegno della società Viola

Sarebbe dovuta essere la partita in ricordo di Davide Astori quella giocata ieri tra Cagliari e Fiorentina. Una partita che ha visto una tragedia sugli spalti con la morte di Daniele Atzori, tifoso sardo.

Mentre i soccorsi facevano il possibile per salvare la vita del 44enne, dal settore ospiti si alzava il coro “Devi morire, devi morire“. Proprio gli stessi tifosi che un anno fa sono stati toccati dalla morte del proprio capitano, ieri incitavano alla morte di un uomo.

Oggi il club viola si è unito al dolore della famiglia di Daniele Atzori, esprimendo il proprio sdegno per l’accaduto. “La Fiorentina è vicina ai famigliari e a tutti i tifosi cagliaritani per la tragica scomparsa di Daniele Atzori, avvenuta ieri al termine della partita contro il Cagliari. Questo tristissimo evento rafforza ancora di piu’ il legame speciale creatosi tra le due società e i tifosi rossoblu e viola nel ricordo di Davide Astori. La società viola condanna qualsiasi gesto di mancata solidarietà nel rispetto di questa terribile tragedia”.

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>