Vibo Valentia, continuano le ricerche dell’imprenditrice scomparsa

I Carabinieri della compagnia di Tropea, insieme al reparto invesigativo scientifico di Messina, hanno effettuato una serie di battute in località Montalto di Limbadi alla ricerca di tracce legate a Maria Chindamo. L’imprenditrice agricola 44enne risulta scomparsa dal 5 maggio 2016, nel luogo venne ritrovato solo il Suv con il motore acceso e vistose tracce di sangue. Gli agenti hanno adoperato anche macchinari dei Vigili del Fuoco per le ricerche di tracce nel sottosuolo. In azione anche i cani molecolari. Nei prossimi giorni continueranno le ricerche nell’aerea delimitata.