Boscotrecase. La Torretta vince anche l’ultima partita, girone di ritorno perfetto: per l’anno prossimo si riparte da qui

La Torretta ha chiuso il campionato con un’altra, l’ennesima, vittoria. Contro Real Cuma termina 9-3 grazie alla tripletta di Antonio Federico, la doppietta di Cannavale, la rete, prima in campionato, di Francesco Vitiello ma soprattutto la tripletta del grande Giorgio Prete, il più acclamato dal pubblico dall’inizio della stagione. La squadra di mister Di Martino ha chiuso al quarto posto un campionato che avrebbe potuto benissimo vincere visto il livello non eccelso degli avversari. E i rimpianti aumentano soprattutto analizzando gli ultimi tre mesi di stagione, ovvero tutto il girone di ritorno: in sette partite sono stati 48 i gol segnati dalla compagine boscotrecasese e “solo” 26 quelli subiti. Un cambio di marcia pazzesco rispetto al girone di andata, dove la squadra ha sicuramente mostrati tutti i suoi limiti soprattutto per la poca conoscenza della maggior parte dei calcettisti.
Come già dichiarato da più membri della società, l’anno prossimo ci sarà un ulteriore salto di qualità, magari con l’inserimento di qualche altro elemento ma soprattutto con l’obiettivo di provare a vincere il campionato.

PAGELLA ALLA SQUADRA STAGIONE 2018-2019
Il voto alla Torretta è sicuramente molto positivo: 8 soprattutto per l’impegno messo in campo da tutti gli elementi della rosa, ma in particolare per il girone di ritorno che ha permesso a Prete e compagni di sfiorare i playoff.
PAGELLA A MISTER DI MARTINO
E’ cresciuto parallelamente alla sua squadra, anche lui come i ragazzi dovrà l’anno prossimo cercare di migliorare alcune lacune tattiche, ma il voto resta sicuramente positivo: 8 per il carisma stile Carletto Mazzone.
PAGELLA ALLA TIFOSERIA
Non è mai facile trovare un entusiasmo simile a quello di tanti cittadini di Boscotrecase, in particolare del borgo “Torretta”. Non è mai semplice raggiungere un numero elevato di tifosi per un campionato amatoriale come il CSI. Ma la tifoseria dei rossoblu, quest’anno è stata spettacolare: voto 10 per la passione, per la costanza e per la vicinanza alla squadra sempre e comunque.

  • Consenso GDPR
  • Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?