Carte di credito clonate, arrestate tre persone nel salernitano

Salerno. Dalle prime ore dell’alba, 60 militari della Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre soggetti e 18 perquisizioni, fra domiciliari e locali, nei confronti di altri 10 indagati, in concorso con i primi, per una frode da oltre 1 milione di euro, realizzata mediante la clonazione e l’illecito utilizzo di migliaia di carte di credito. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30, presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno.