Cicciolina: “Ho speso i miei risparmi, vendo tutto. L’amore? Cerco un uomo che mi voglia bene”


Ilona Staller, in arte Cicciolina, si racconta in un’intervista a Vanity Fair e annuncia di aver messo in vendita i suoi cimeli partendo dall’abito verde con la bandiera italiana che indossò alla sua prima assemblea da parlamentare. Cicciolina, dopo che il suo vitalizio da ex parlamentare è stato pignorato dall’autorità giudiziaria per spese condominiali non saldate dice di aver finito i suoi risparmi e di aver messo in vendita all’asta molti oggetti di sua proprietà. Non solo oggetti, la prima pornostar della storia occidentale ad avere un ruolo in primo piano da politico, ma anche il suo superattico sulla Cassia dove teneva uno stormo di colombe bianche, una delle quali chiamata De Mita, collega deputato della Democrazia Cristiana. In vendita, spiega a Vanity Fair in edicola domani, anche il pianoforte bianco a mezza coda: valutazione su Facebook, 30mila euro. La biancheria intima usata, che cede senza emettere scontrino: “Vorrei anche vedere, mi metto a pagare l’Iva sulle mutandine?”. Varie esperienze, offerte ai fan su Instagram: Mangia la pizza con Cicciolina, Metti una sera a cena con Cicciolina Show (dove canta la sua hit Muscolo rosso), Sfida a scacchi Cicciolina (“Potrei battere tranquilla tranquilla un professionista”). E una parte delle 50 diapositive originali inedite del progetto Made in Heaven, immagini allegoriche e soft-porno in cui il famosissimo artista Jeff Koons si ritrasse con lei nel 1990, e le cui stampe hanno raggiunto nelle aste cifre vicine al milione di euro. Ilona e Jeff si sposarono nel 1991, il matrimonio durò poco, lei non può mettere piedi negli Stati Uniti perché è stato spiccato un mandato di cattura internazionale da quando è scappata da New York con il figlio Ludwig i cui alimenti, accusa, il padre non ha mai pagato. Per inchiodarlo alle sue responsabilità, dice, ha inutilmente buttato 150 mila dollari in avvocati. Ora sta facendo causa a Sotheby’s per aver venduto le opere senza il suo consenso e senza pagarle i diritti d’immagine: la richiesta è di 20 milioni di euro, il sogno “quello di aprire una Spa bellissima, col tapis roulant, e poi un grande ristorante, un club privé a mio nome, anche un hotel molto bello”. Parla anche della sua vita sentimentale nel corso dell’intervista e racconta di non fare l’amore da più di tre anni. “Lo faccio a casa, con me stessa, con le mani e qualche oggettino. Con gli uomini no: spesso neppure ci provano, pensano che chissà quali esigenze io abbia, e invece sono una donna come tutte. Non voglio uno che assaggia la Cicciolina e poi scompare. Voglio una persona seria, qualcuno che mi voglia bene”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Elezioni, Salvini: "L'obiettivo della Lega è cambiare l'Europa"

Next Article

Incidente stradale sull'A1 ad Acerra, rischia una denuncia il 22enne alla guida del furgone che ha causato l'incidente

Related Posts