Colpisce la moglie con pugni e schiaffi: arrestato 48enne

Ha aggredito la moglie con schiaffi e pugni al volto e solo l’intervento dei carabinieri è riuscito a scongiurare il peggio. E’ accaduto in contrada Molliccio, a Baselice, un paese dell’Alto Fortore nel beneventano. La donna subiva da tempo i comportamenti violenti del marito, Gabriele Barbato di 48 anni condannato per aver ucciso la madre nel 2010 e attualmente in regime di libertà vigilata, ma non lo aveva mai denunciato. La vittima, una casalinga 43enne, questa mattina ha avuto la forza di reagire allertando i militari della locale stazione. E’ stata soccorsa dal personale del 118, mentre l’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglie e portato presso la casa circondariale di Benevento