In Italia 8 milioni di single: le probabilità di trovare l’amore sono 1 su 500

In Italia i single sfiorano quasi la quota 8 milioni di cui almeno 4 milioni non è mai stato sposato. Un dato che negli ultimi 30 anni è aumentato quasi del 20%. Basti pensare che nel 1971 i single erano solo il 13% degli italiani. A riportarlo è il Sole 24 Ore. Le probabilità per questo esercito di single di trovare l’amore, se lo stanno cercando, sono altissime. Secondo uno studio fatto dall’università di Bath in Inghilterra che basa il calcolo su 18 criteri di selezione come età e localizzazione emerge che le probabilità di trovare un partner sono 1 su 562. Il paragone fatto con gli inglesi è perché possiamo comparare facilmente le abitudini degli anglosassoni con quelle degli italiani. In Gran Bretagna i decaloghi per trovare l’amore stanno aumentando perché sapere cosa aumenta il successo della ricerca forse può aiutare a chi vuole un’ “anima gemella”.
Amici. Incontrare gli amici degli amici migliora le nostre possibilità solo del 4%, gli incontri combinati in famiglia le aumentano solo dell’ 1%. Quindi fare leva sulla nostra rete di contatti non sembrerebbe essere la strategia migliore.
Secondo i ricercatori della Bath University ci sono almeno tre cose da fare per innamorarsi ed essere amati.
1. Attività fisica. Non solo attività fisica per benessere fisico ma anche per socializzare. Potrebbe essere banale ma andare in palestra e stringere nuove conoscenze potrebbe migliorare del 15% le possibilità di trovare l’amore.
2. Post lavoro. Accettare appuntamenti dopo il lavoro come bere drink. Basta questo per aumentare le possibilità del 16%. C’è però una differenza tra Gran Bretagna ed Italia in questa direzione. Per gli anglosassoni l’abitudine a passare dal pub dopo l’orario di lavoro, aiuta. In Italia si preferisce un aperitivo non con colleghi di lavoro.
3. Internet. L’utilizzo di applicazioni  online per incontri aumenterebbe le possibilità di trovare l’amore del 17%. Qui si tratta, però, di compiere uno sforzo maggiore: screening del profilo, approfondimento della conoscenza ed incontro di persone.
Queste probabilità non incoraggiano i singole a cercare l’amore giustificando, inoltre, l’atteggiamento del circa 15% di chi è in coppia pur non amandosi perché, probabilità alla mano, ritrovare un nuovo amore è davvero difficile. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK