Serie C

Juve Stabia, Improta prende le distanze dai post Fb di Palma

Castellammare di Stabia. Il club manager della Juve Stabia, Gianni Improta, prende le distanze dai post scritti su Facebook dall’ Avvocato Giovanni Palma. Palma a seguito della vittoria della Juve Stabia contro la Sicula Leonzio a Lentini ieri aveva scritto sul suo profilo “In prossimità del raggiungimento di un obbiettivo immaginifico come la vittoria del campionato di serie C, sento l’ esigenza di ringraziare il mio amico Gianni Improta col quale abbiamo condiviso prima, dopo e durante questa avventura fantastica”. Palma ha ringraziato Improta che però sembrerebbe non gradire e smentisce, con una nota della società, che di seguito riportiamo, legami con Palma.
“Gianni Improta – si legge nella nota – club manager della S.S.JuveStabia, in riferimento ad una risposta data dall’Avv. Giovanni Palma, attraverso i social, si sente costretto ad effettuare una inevitabile precisazione, seppur questo momento bellissimo e particolare per la città di Castellammare di Stabia meriterebbe indifferenza. Suo malgrado, pero’, si sente in dovere di chiarire in quanto chiamato in causa dall’avvocato Palma che asserisce di seguire le sorti della Juve Stabia tramite il sottoscritto. In maniera categorica il sottoscritto non solo smentisce quanto scritto, ma tiene a precisare di essere contrariato non poco dall’atteggiamento dell’avvocato Palma. Chi conosce Gianni Improta ha sempre apprezzato la serietà e l’impegno che hanno sempre contraddistinto la sua lunga carriera, con un comportamento esemplare nei modi e di rispetto verso tutti. Pertanto in virtù di tutto quanto, nessuno si permetta minimamente di pensare ad associarlo a chicchessia se non esclusivamente alla S.S. JuveStabia. Ogni chiarimento sarà fatto a tempo debito e qualora necessiti nelle sedi opportune. Forza Juve Stabia sempre”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>