Juve Stabia, parla il capitano Mastalli: “Quando entro in campo guardo subito la Curva”

Castellammare di Stabia. “Quando entro in campo guardo subito la curva”. Parole del centrocampista della Juve Stabia che si racconta ai microfoni di Sky Sport in occasione del sesto appuntamento della trasmissione “Giovane Italia”. “La prima volta che ho indossato la fascia – dice –  è stato emozionante”.  Con il Milan è stato un periodo fantastico, qui a Castellammare ho lasciato andare tutto il passato. In città mi hanno accolto benissimo, ho avuto  tante persone che mi hanno voluto bene dall’inizio e quindi è stato anche più facile. Per quando riguarda la fascia da capitano secondo me la decisione è stata del mister. Non è importante avere la fascia al braccio ma essere il capitano di una città. Quando ho ricevuto la fascia mio padre è stato ancora più orgoglioso di me. Mi ha detto che avevo raggiunto un traguardo non da poco vista la mia età. È stato un motivo d’orgoglio per me. Ad oggi Alessandro Mastalli è il capitano più giovane nella storia del club di Castellammare di Stabia che lotta per ritornare in cadetteria.  CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK