Cinema

L’omaggio a Roma per Troisi, apre la mostra “Troisi poeta Massimo”

Non perdete la mostra ‘Troisi poeta Massimo’ percorso tra fotografie private, immagini d’archivio, locandine, filmati e carteggi personali del regista-attore napoletano che si tiene a Roma al Teatro dei Dioscuri al Quirinale, da domani fino al 30 giugno. Promossa e organizzata da Istituto Luce-Cinecitta’ con 30 Miles Film in collaborazione con Archivio Enrico Appetito, Rai Teche, Cinecitta’ si Mostra e a cura di Nevio De Pascalis e Marco Dionisi e con la supervisione di Stefano Veneruso, l’esposizione non è altro che una carrellata di ricordi di un antieroe moderno e rivoluzionario. L’esposizione racconta, a venticinque anni dalla sua morte, l’infanzia di Troisi a San Giorgio a Cremano, la sua passione per il teatro, la popolarita’ improvvisa con il gruppo de La Smorfia e la carriera cinematografica da regista e attore. Ma il vero filo conduttore della mostra, e’ l’esser poeta di Troisi, un poeta anche ricco di impegno sociale. ‘Troisi poeta Massimo’ e’ poi raccontato dalle testimonianze visuali dello stesso Troisi e quelle, inedite e realizzate per l’occasione, di cari, amici e colleghi come il nipote e collaboratore Stefano Veneruso, Enzo Decaro, Anna Pavignano, Gianni Mina’, Carlo Verdone, Massimo Bonetti, Gaetano Daniele, Renato Scarpa, Massimo Wertmueller, Marco Risi. Accompagna la mostra Troisi poeta Massimo un catalogo, edito da Luce-Cinecitta’ e Edizioni Sabinae, per la cura di Nevio De Pascalis e Marco Dionisi, con decine di immagini private e d’archivio, saggi di approfondimento biografico, i testi delle interviste ad amici e colleghi, apparati teatro-filmografici.

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>