Reggio Calabria, vernice rossa sulle scale della sede regionale

La vernice rossa versata da due sconosciuti davanti all'ingresso della sede del Consiglio regionale della Calabria.

Due ignoti hanno riversato della vernice rossa ed un manichino decapitato sulle scale della sede del Consiglio Regionale a Reggio Calabria. Le cause del gesto potrebbero ricollegarsi all’esame della legge sulla doppia preferenza di genere, all’ordine del giorno della seduta di oggi del Consiglio regionale. Gli uomini della vigilanza non sono riusciti a bloccare i due ignoti ma secondo le testimonianze sarebbero un uomo e una donna. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli uomini della Digos della Questura di Reggio Calabria.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK