Si sveglia in ospedale con la pancia e partorisce: “Non credevo di essere incinta”

Un incredibile episodio che vede coinvolta una 19enne, Emmalouise Leggate, divenuta madre all’età di 19 anni senza sapere nulla della sua gravidanza. La ragazza ha partorito nel parcheggio dell’ospedale di Glasgow, in Scozia, in quanto il travaglio è terminato in poco tempo, tanto da non riuscire neanche ad entrare nell’edificio ospedaliero. Il singolare avvenimento è dovuto alla posizione del feto, posizionatosi nella zona più alta del solito standard, salvo poi scendere durante il parto. La ragazza ha raccontato così l’accaduto: “Non avevo fatto il test di gravidanza, non avevo sintomi, niente, niente di niente, non l’ho mai sentita calciare e non ho mai avuto alcun malessere tipico di chi aspetta un figlio. I medici non sono riusciti a spiegare perché non avevo il pancione nei mesi precedenti. Avevo solo preso un po’ di peso ma non ci avevo fatto caso. Mi hanno solamente detto che la bambina si era adagiata nella parte bassa della schiena. Per quel che riguarda l’interruzione del ciclo, credevo dipendesse dalla pillola”.