Sparatoria nel foggiano: perde la vita un carabiniere

Un carabiniere in servizio presso la stazione di Cagnano Varano in provincia di Foggia è morto per le conseguenze delle gravi ferite riportate durante un conflitto a fuoco avvenuto in mattinata nella piazza principale del paese. Il militare era stato ricoverato in ospedale ma le sue condizioni era disperate. A nulla sono valsi i tentativi del medici di strapparlo alla morte. Il militare è morto in sala operatoria. Secondo prime indiscrezioni, la sparatoria sarebbe avvenuta ad un posto di blocco nella piazza principale di Cagnano Varano. Una pattuglia dei carabinieri ha fermato per un controllo un’auto con a bordo un pregiudicato. Questi avrebbe sparato con la pistola uccidendo il maresciallo e ferendo un altro militare in modo non grave. Ha poi tentando la fuga ma e’ stato bloccato e portato in caserma dove viene interrogato.