Terzigno. Investe ed uccide un netturbino, arrestato 19enne: è risultato positivo al droga test

Terzigno. Un 19enne per cause ancora da accertare ha investito, questa mattina intorno alle 05.30, un netturbino che era a margine della carreggiata intento a svolgere il suo lavoro lungo via Verdi. Il giovane era alla guida della sua fiat Panda per raggiungere il posto di lavoro. Il 19enne si è fermato e ha provato a prestargli soccorso ma la vittima è morta sul posto. Nel giro di qualche minuto sono arrivati i carabinieri della stazione di Terzigno chiamati dal 118 intervenuto sul luogo dell’incidente. I militari hanno bloccato il 19enne e lo hanno accompagnato in ospedale a Boscotrecase dove è stato sottoposto ad analisi e risultato positivo alla cannabis. Dopo le formalità di rito il ragazzo è stato arrestato, dovrà rispondere di omicidio stradale. La sua auto è stata posta sotto sequestro, anche il corpo della vittima è stato sequestrato dall’autorità giudiziaria che ne ha disposto l’esame autoptico. Il 19enne è in regime di detenzione domiciliare. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK