Tra le vittime dell’incidente sull’A1 ad Acerra anche una giovane ballerina di Nola

Si chiamava Maria Notaro, ed era di Nola, una delle due vittime decedute stamattina in seguito in un tamponamento che ha coinvolto nella notte sei auto nel tratto dell’A1 Milano-Napoli compreso tra Acerra ed Afragola ed il bivio con l’A16 in direzione Napoli. Dopo lo scontro la giovane è stata sbalzata dall’abitacolo. Con le viaggiava il fidanzato originario di Cardito pure lui deceduto nello schianto. Altre tre persone sono rimaste ferite nel maxi tamponamento. Un giovane di Afragola versa in gravi condizioni al Cardarelli. Due morti e cinque feriti è il bilancio finale del maxi tamponamento che ha coinvolto nella notte sei auto nel tratto dell’A1 Milano-Napoli compreso tra Acerra ed Afragola ed il bivio con l’A16 in direzione Napoli. Il tratto autostradale è stato chiuso alle 4,15 e successivamente riaperto alle 7,40.