Uomo si amputa il pene e afferma:”Sono un alieno”

Un 35enne spagnolo è stato ritrovato mentre vagava per strada dopo essersi amputato il pene. I soccorsi hanno testimoniato che l’uomo affermava di essere un alieno di nome Sergio. Immediato il trasporto in ospedale dove i medici hanno ritrovato dei lacci emostatici intorno all’apparato geniale. Dai controlli sono anche emersi ripetuti ematomi alla testa. Le forze dell’ordine non escludono un gioco erotico finito male.
Circa un mese fa un caso simile è stato registrato a Saragozza, dove un 33enne ha effettuato la medesima ‘operazione’ in casa con l’aiuto di un complice poi arrestato.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK