CalcioSerie CUltime Notizie

Vibonese-Reggina, apoteosi amaranto: il destino delle due squadre torna ad incontrarsi

Vibonese e Reggina, due squadre che in un modo o nell’altro hanno incrociato i loro destini nel corso degli ultimi anni. Era il 14 maggio del 2018 quando la Vibonese vinceva ai rigori contro il Troina, riacquistando così la Serie C proprio sul terreno amaranto. Quel giorno tutta la tifoseria amaranto si è fusa con quella vibonese, cantando un solo coro. Sulla panchina dei rossoblu’ Nevio Orlandi, allenatore rimasto nel cuore dei tifosi amaranto dai tempi gloriosi della Serie A.

Tra Reggina e Vibonese c’è stato sempre un feeling speciale, come se le due squadre fossero unite da un legame speciale, quasi simbiotico.

Domenica, il destino delle due squadre tornerà ad incrociarsi nuovamente: Vibonese-Reggina, stadio ‘Luigi Razza’, 6000 posti a sedere, 730 gli ospiti. Una vera e propria invasione amaranto, con i tifosi reggini che non respiravano aria così gioiosa da qualche anno.

Biglietti andati a ruba in meno di 4 ore, tutti cuori amaranto pronti a seguire la propria squadra nella vicina Vibo.

Gli amaranto dovranno vincere per assicurarsi un posto al play-off, la Vibonese ha già raggiunto la salvezza nel corso di questa stagione, alzando ancora di piu’ la qualità del campionato e prospettando un futuro roseo.

A Vibo Valentia sarà una festa dello sport, Vibonese e Reggina giocheranno novanta minuti ad altissimi livelli, onorando la maglia fino alla fine. La festa sarà anche sugli spalti, con le due tifoserie pronte a regalare emozioni come sempre.

Reggio e Vibo, la Reggina e la Vibonese sono anche questo: orgoglio, passione e un unico grande amore…quello per il calcio.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker