Cronaca

Bloccata all’aeroporto di Napoli con 2kg di corallo pregiato diretta in Danimarca

Napoli. I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, presso l’aeroporto di Capodichino, hanno sequestrato 2 esemplari di corallo appartenenti a specie protetta dalla convenzione di Washington. In particolare, le fiamme gialle della Compagnia di Capodichino, unitamente a Funzionari dell’Ufficio delle Dogane – Sot Aeroporto Capodichino, durante i normali controlli ai passeggeri in transito presso lo scalo aeroportuale partenopeo, hanno individuato una cittadina di origine spagnola – M.G.A. di anni 29 – in partenza da Napoli con volo diretto a Copenhagen – Danimarca. Il controllo del bagaglio a seguito ha consentito di rinvenire 2 esemplari di corallo del peso complessivo di 1,7 kg circa, appartenenti alle specie “Pocillopora Spp” e “Tubipora Musica”, che la donna ha dichiarato di aver acquistato in un mercato della zona, entrambe protette dalla convenzione di Washington sul commercio internazionale di dette specie, più comunemente conosciuta come C.I.T.E.S.. Al termine del servizio, i coralli sono stati sequestrati mentre la responsabile rischia una sanzione pecuniaria da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di 15.000 euro. L’attività eseguita testimonia il livello di attenzione della Guardia di Finanza di Napoli sul territorio anche in materia di commercio illegale della flora e della fauna in via di estinzione.

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>