CalcioSerie C

Casertana, incerta la permanenza di Castaldo: c’è l’Avellino sulle sue tracce

Gigi Castaldo è una delle poche note liete della stagione della Casertana. Il bomber ha marchiato la sua stagione con 17 gol in campionato e 8 assist: uno score di tutto rispetto. Arrivato solo la passata estate in forza ai rossoblu, l’attaccante potrebbe però lasciare la città della Reggia dopo una sola stagione. In questo senso, indicative sono state le parole del suo agente Ernesto De Notaris ai microfoni di ZonaCalcio.net: “Abbiamo sempre rispettato la nostra parola, dando priorità alla Casertana sia in estate che in inverno, ritengo che il club sia in “debito” sportivamente parlando con Gigi, è stata una delle stagioni più deludenti della carriera del ragazzo in termini di squadra, nonostante lo stesso abbia ottenuto il titolo di capocannoniere della regular season. Gigi in questo momento è molto deluso, e ha bisogno di tempo per valutare cosa sia giusto per lui, cercando di riflettere su tanti aspetti, tra i quali anche i futuri progetti tecnici e sportivi della Casertana. È vero, Gigi ha ancora altri due anni di contratto, ma credo bisognerà rispettare la volontà del ragazzo qualsiasi essa sia”. Parole tutt’altro che rassicuranti per i tifosi della Casertana che lasciano più di qualche spiraglio ad un’addio. Sullo sfondo ci sarebbe l’Avellino il quale, dopo il ritorno tra i professionisti, starebbe tentando di riportare la bandiera Castaldo in Irpinia, e potrebbe non essere il solo. A fargli compagnia ci sarebbe anche Angelo D’Angelo, ex capitano della compagine biancoverde, giunto a Caserta proprio assieme a Castaldo dopo la mancata iscrizione dell’Avellino in B. Una destinazione sicuramente gradita dai due calciatori, resta pertanto una situazione da monitorare. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker