Serie C

Crollo Juve Stabia, il Pordenone vince 3-0 e conquista la Supercoppa

Il secondo assaggio di Serie B per la Juve Stabia si chiude nel peggiore dei modi: al Bottecchia di Pordenone termina 3-0 per i neroverdi, i quali si aggiudicano il trofeo davanti alla Virtus Entella e ai gialloblu. I marcatori del match per i Ramarri sono stati il solito Candellone, capocannoniere del girone B, De Agostini e un’autorete goffa di Branduani.
Primi 45 minuti di altissimo livello tra le due compagini, in particolare i padroni di casa che hanno sollecitato più volte i riflessi di Paolo Branduani, bravissimo sulle conclusioni di Berrettoni, alla sua ultima partita della carriera, e a disinnescare una punizione perfetta di Burrai aiutato dalla traversa. Non ha potuto nulla l’estremo difensore gialloblu al minuto 28 quando Candellone ha trasformato una mischia nel vantaggio per i Ramarri, dimostrando ancora una volta tutto il suo fiuto in area di rigore. Le chances più importanti per le Vespe, invece, portano la firma di Paponi che di testa non riesce a battere il portiere avversario ed Elia, la cui conclusione è troppo debole e centrale. A fine frazione la Juve Stabia reclama un penalty ai danni di Canotto, per l’arbitro non c’è nulla, ma il contatto è netto. Si chiude su questa azione il primo tempo.
Avvio di ripresa da horror per la Juve Stabia: in soli 7 minuti il Pordedone si porta addirittura sul 3-0. Prima De Agostini anticipa tutti in area di rigore e batte Branduani, poi quest’ultimo è autore delle più classiche “papere” su un retropassaggio innocuo di Schiavi. La reazione della formazione di Caserta tarda ad arrivare, mentre i padroni di casa continuano a spingere alla ricerca del quarto gol. Un gol che avrebbe meritato Berrettoni per chiudere al meglio la sua carriera. Il numero dieci, però, dovrà accontentarsi di una standing ovation al momento della sua uscita dal campo da parte di tutto lo stadio, dei compagni in campo e dei suoi avversari. Per circa 15 minuti il Pordenone ha gestito alla grande il possesso palla senza rischiare praticamente nulla, Juve Stabia mai pericolosa ha meritato ampiamente questa sconfitta contro un avversario veramente forte. I Ramarri si aggiudicano anche la Supercoppa di serie C dopo aver conquistato il girone B.

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>