Gragnano. Domenica al voto per il nuovo Forum dei Giovani

forum-gragnano

Gragnano. Domenica  19Maggio si voterà per il rinnovo del consiglio e del coordinatore del Forum dei Giovani. Tutti i giovani di Gragnano, di età compresa tra i 15 e 29 anni, già iscritti all’assemblea del Forum dei Giovani potranno scegliere i propri rappresentanti. Si voterà dalle 9 alle 14 e dalle 15 alle 21 alla biblioteca comunale di Gragnano. A presentarsi alla competizione elettorale solo una lista chiamata “Forum Eppasta” capitanata dal 22enne Graziano Marinaro candidato alla carica di coordinatore. “La lista “forum eppasta”  – spiega Marinaro – nasce dalla volontà di offrire ascolto e dare voce ai giovani gragnanesi e dal desiderio di costituire un forum attivo e funzionale, che assolva ai compiti che gli sono propri. Gli esponenti del gruppo, ciascuno con il proprio background di formazione ed esperienze, condividono la voglia di impegnarsi per il proprio paese e credono fortemente nella possibilità di far maturare nei membri della comunità un senso di appartenenza, presupposto necessario per una Gragnano viva”. Punti chiave del programma sono: valorizzazione della sede del forum come punto di riferimento fisico e luogo di aggregazione; pianificazione di giornate dedicate alla riscoperta del territorio; potenziamento della “forum card”, strumento che permette di godere di sconti su acquisti nelle attività commerciali gragnanesi convenzionate; organizzazione di incontri di orientamento universitario e attivazione di corsi di lingua/informatica; programmazione di tornei sportivi, nell’intenzione di educare ai valori di lealtà e rispetto reciproco.   Siamo determinati a lavorare con passione, caparbietà e dedizione, e invitiamo gli iscritti al Forum alla massima partecipazione alle elezioni prima, e alla vita del forum poi, elemento indispensabile per la realizzazione degli obiettivi più ambiziosi”.  “Il forum dei giovani – dichiara l’assessore Chiara Caso – è un organo di  rappresentanza giovanile che intende stimolare i giovani del territorio e renderli partecipi alla vita pubblica, che catalizza la formazione di un sano e robusto tessuto sociale giovanile cittadino e che si propone quale strumento di dialogo e relazione istituzionale con la amministrazione comunale. Uno strumento importante di cittadinanza attiva e partecipazione democratica che sono sicura vedrà impegnati tanti giovani spinti dal desiderio e dalla voglia di vivere e ravvivare il proprio paese. Il mio augurio è rivolto ai candidati, a coloro che animeranno quest’organo, con l’auspicio di vivere quest’esperienza con un forte senso di responsabilità, cercando di affermarsi sempre più nel tempo come punto di riferimento essenziale per tutti i giovani gragnanesi.” CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Sequestrato impianto di rifiuti a Scafati

Next Article

Lo stabiese Sebastiano Esposito trascina l'Italia under 17 nella finale dell'Europeo: la Juve Stabia osserva

Related Posts