Incendio nel salernitano: arrestato piromane 28enne

Arrestato piromane di 28 anni. L’operazione è stata condotta ieri sera, dai carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dal Capitano Malgieri, che hanno arrestato M.T. , giovane originario di Ceraso, con l’accusa di incendio. A seguito di un’indagine condotta dai carabinieri della stazione di Ascea, il ragazzo è stato individuato quale responsabile di un vasto incendio boschivo appiccato a Vreccia, località nel comune di Ascea ed in località Terradura.