CuriositàUltime NotizieVarie

La Fiorentina passa a Commisso, l’imprenditore nativo di Reggio Calabria che ha conquistato l’America

A soli 12 anni lasciò Reggio Calabria alla ricerca di fortuna, oggi è uno degli uomini piu’ ricchi al mondo

Rocco Commisso è il nuovo patron della Fiorentina. La società Viola è passata in mano al colosso dei servizi via cavo Mediacom.

Commisso in passato ha già provato ad aquistare il Milan oltre ad essere già presidente della squadra ‘New York Cosmos’. Il 69enne è nativo di Gioiosa Jonica, Reggio Calabria, luogo che ha lasciato a soli 12 anni insieme alla famiglia per dirigersi in America alla cerca di fortuna.

Secondo la rivista Forbes, Commisso ha un patrimonio di oltre 4,3 miliardi di dollari, tra i piu’ ricchi proprietari di un club di calcio al mondo.

Commisso ha portato avanti gli studi alla Columbia University, la stessa ha intitolato lo stadio con il suo nome in segno di ringraziamento per le molteplici donazioni. Prima degli anni 2000 acquistò la Mediacom, investendo circa 3 milioni di dollari sulla televisione via cavo. Quando tutti fallivano, lui riuscì a diventare un vero e proprio colosso mondiale del settore, fondando un impero.

La nuova sfida per Commisso porta i colori viola, una trattativa da 135 milioni di euro che ha portato il club italiano nelle mani di uno degli uomini piu’ potenti al mondo.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>