Ultime Notizie

Latitane fa visita alla moglie incinta: arrestato

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato un 46enne catanese, in esecuzione di una misura cautelare emessa dalla corte di appello di Bologna. L’uomo, condannato per rapina, era latitante ma è stato tradito da una visita alla moglie incinta, che ha permesso ai carabinieri di individuarlo e catturarlo.Indagato per rapina aggravata in concorso, reato commesso nel luglio del 2017 a San Giovanni in Marignano (Rimini), dove prese di mira un ufficio postale dopo averne rapinato un altro a Mantova, finì agli arresti domiciliari da dove il 23 marzo scorso è evaso rendendosi irreperibile. Dichiarato latitante il 30 marzo scorso, l’uomo ieri sera è stato catturato mentre in auto lasciava l’abitazione della moglie.I militari, avendo avuto il sospetto che l’uomo si trovasse in casa, hanno simulato un normale controllo con del personale in divisa, mentre l’intera zona era monitorata da diversi carabinieri in abiti civili, attirando di fatto l’attenzione della donna la quale, pur non rispondendo al citofono, dopo una decina di minuti è scesa in strada per accertarsi che i militari fossero andati via e poter segnalare al marito che la strada era libera così da farlo allontanare indisturbato in auto. Appena uscito, è stato bloccato. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>