Maltempo. Ingenti danni in Emila Romagna, preoccupa la situazione dei fiumi in piena

Il maltempo continua a mettere in ginocchio gran parte delle regioni nordiche. Ingenti danni sono stati contati in Emilia Romagna, dove il fiume Savio ha esondato, rendendo impossibile la comunicazione ferroviaria tra Bologna e Rimini. A Modena i fiumi Secchia e Panaro sono sotto costante osservazione a causa delle abbondanti piogge che potrebbero far esondare anch’essi.

A Bologna la situazione non è migliore, frane e smottamenti hanno impegnato al lavoro i vigili del fuoco, costringendo l’evacuazione di circa 10 famiglie.

L’allerta rossa per la regione emiliana è stata prolungata a tutta la giornata di oggi e martedì, con la protezione civile che invita la popolazione a prestare attenzione.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK