Napoli. Medico aggredito nel suo studio finisce in ospedale

Medico di medicina generale aggredito nello studio alcuni giorni fa a Napoli.La notizia diffusa solo oggi  dalla pagina facebook “Nessuno tocchi Ippocrate” racconta l’ennesima aggressione ad un medico questa volta nello studio del medico di base.Addirittura il medico é dovuto ricorrere alle cure del 118 chiamato da altri pazienti  che lo ha soccorso e portato in pronto soccorso per le cure ed accertamenti del caso.Ferma la condanna del Segretario Aziendale Smi asl Napoli 1 centro Ernesto Esposito: “Ormai le aggressioni sono a tutte le ore del giorno e della notte- dichiara Esposito-  non é un problema che riguarda i presidi territoriali notturni ma tutti i ruoli  ed anche in pieno giorno é necessario  quindi riconoscere al più presto il ruolo di pubblico ufficiale nell’esercizio delle sue funzioni al medico in servizio ed inasprire le pene”.Ecco come il gruppo Nessuno Tocchi Ippocrate ha raccontato sulla propria pagina l’aggressione numero 38 del 2019: