Cronaca

Napoli. Operazione “Shock Wave” controlli della Guardia costiera e di finanza sulle attività commerciali della nautica di diporto

Napoli. Si è conclusa questa mattina l’operazione complessa denominata “Shock Wave”, posta in essere congiuntamente dai comandi della direzione marittima – Guardia Costiera della Campania e dal reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Napoli che, nelle scorse settimane, ha visto impegnati gli uomini e i mezzi di entrambe le amministrazioni che, nell’ambito delle specifiche competenze, hanno svolto un’intensa azione di controllo delle unità da diporto utilizzate a fini commerciali, come la locazione, il noleggio e il cd. “noleggio occasionale” oltre che delle imprese che gestiscono tali servizi turistici. L’operazione ha consentito di accertare e sanzionare numerose violazioni alla disciplina della nautica da diporto, di garantire la sicurezza della navigazione e di evitare situazioni di distorsione della legittima concorrenza in un settore in continua espansione, a tutela di tutti i soggetti che svolgono tali attività nel pieno rispetto della stringente normativa fiscale, previdenziale e di sicurezza della navigazione marittima per il trasporto passeggeri. Nell’ambito dell’operazione sono stati complessivamente effettuati n. 318 controlli, di cui numero 89 in mare e 229 a terra e sono state elevate numero 42 sanzioni amministrative per un importo totale di 18.194 euro. L’operazione “Shock Wave” ha consentito di raggiungere considerevoli risultati, frutto della collaborazione sinergica tra la guardia di finanza e la guardia costiera e proseguirà nel periodo estivo, a tutela della legalità e della sicurezza dei passeggeri che, specialmente in estate, frequentano numerosi i nostri mari.

Onlinemagazine

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>