Palmi, sequestrati 20 chili di tonno rosso in pescheria: sanzione di 8mila euro

Oltre 20 chili di tonno rosso sono stati sequestrati nella fiera ittica di Palmi dagli uomini della Capitaneria di porto di Gioia Tauro. Il tonno rosso è una specie particolarmente ricercata per via della carne pregiata. Il suo costo molto elevato ha portato a limitarne la pesca per evitarne un eccessivo e incontrollato sfruttamento, attraverso la creazione dei cosiddetti “stock ittici” oggetto di piani pluriennali di pesca. I militari hanno proceduto al sequestro del prodotto ed in seguito all’accertamento della non idoneità al consumo, è stato distrutto. Per l’esercizio commerciale è stata sancita una multa di 8mila euro.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

  • Consenso GDPR
  • Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?