Parla la madre di Deborah: “Mio marito mi picchiava da sempre, mia figlia lo ha fatto per difendermi”

Un lungo sfogo quello di Antonia Carassi, madre di Deborah e moglie di Lorenzo Sciaquatori, ascoltata dai magistrati nel caso che vede la figlia accusata di eccesso di legittima difesa.

Mio marito ha iniziato a picchiarmi già quando allattavo -ha confessato la donna- lui non era un uomo cattivo, il suo animo era buono. Quando beveva diventaava violento, quello è stato il suo problema. Volevo salvarlo, credevo di potercela fare”. 

Nel 2014 fu proprio Antonia a denunciare il marito, per lui scattarono subito le manette. Uscito dal carcere, Lorenzo sembrava cambiato ma poi le violenze ripresero. “La tragedia è accaduta per colpa mia -ha concluso Antonia- Deborah lo ha fatto per difendere me. Lei non voleva ucciderlo”.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK