Pochesci accende i play-off: “Voglio subito la Reggina, tagliamo la testa al toro e ci qualifichiamo”

Ultimi 90′ del campionato di Serie C che andranno ad aggiungere i definitivi tasselli per completare il tabellone play-off. L’unica certezza, ad oggi, rimane il settimo posto della Reggina che riposerà in attesa di scoprire quale avversaria affronterà tra Casertana e Monopoli.

Ad accendere una possibile sfida, ci ha già pensato Sandro Pochesci, allenatore dei campani: “Vorrei togliermi il dente subito – ha dichiarato- affrontare la Reggina subito davanti a 11 mila persone. Il presidente si prende il 33% dell’incasso e noi la qualificazione, così siamo tutti contenti“.

Una provocazione chiaramente goliardica lanciata da Pochesci che ha definito la stessa Reggina ‘la squadra piu’ forte della prima parte dei play-pff’. Sfida accolta dai tifosi amaranto che attenderanno la Casertana e Pochesci tra le mura del ‘Granillo’.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK