Senza biglietto sul treno aggredisce il controllore: arrestato nigeriano

Non solo sul treno senza biglietto, nigeriano picchia anche il controllore: arrestato
L’episodio si è verificato sulla tratta Nocera-Cava. Tempestivo l’intervento di un carabiniere fuori servizio che è riuscito a bloccare il 30enne. Momenti di tensione, sulla tratta ferroviaria Nocera-Cava, dove un 30enne nigeriano ha aggredito il controllore poiché, durante i controlli, è risultato privo del biglietto di viaggio. A soccorrere il dipendente di Rete Ferroviaria Italiana è stato un appuntato dei carabinieri fuori servizio che, senza non poche difficoltà, è riuscito a bloccare l’extracomunitario che cercava in tutti i modi di fuggire. Ne è nata una colluttazione che è terminata con l’arrivo dei rinforzi alla stazione successiva. Il militare dell’Arma è stato trasportato in ospedale per le cure mediche del caso: per lui sette giorni di prognosi.