Cronaca

Arrestata coppia di latitanti in Thailandia: avevano truffato anche George Clooney

Attorno alle ore 10 del mattino, ora locale di oggi, a Pattaya, in Thailandia, una squadra speciale della Crime Suppression Division della Royal Thai Police e dell’Interpol di Roma, coordinata dall’Esperto per la Sicurezza della Direzione Centrale della Polizia Criminale ed in collaborazione con il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Milano, ha arrestato una coppia di latitanti italiani. L’operazione, denominata “Italian Bonnie & Clyde”, ha coportato la sorveglianza fisica ed elettronica, anche con l’ausilio di un drone. La coppia, Francesco Galdelli e Vanja Goffi, già ricercata per reati contro il patrimonio, era balzata all’attenzione delle cronache per aver orchestrato molteplici ed ingenti truffe in Italia, la più eclatante quella a danno della star di Hollywood, George Clooney, creando una linea di abbigliamento con il nome dell’ignaro attore. I due vendevano via internet Rolex falsi spacciandoli per veri, a volte inviando agli acquirenti un pacco di sale invece dell’orologio. Galdelli era stato già arrestato il 25 luglio 2014 nel Dusit Thani Hotel di Pattaya, al termine di un’operazione coordinata dall’Interpol. Il giorno successivo, però, era riuscito ad evadere dal tribunale locale, dove era stato portato per rispondere di reati minori, ed in particolare di soggiorno illegale in Thailandia. Un’inchiesta interna, aperta a seguito della dura lettera di protesta inviata al capo della Polizia thailandese dal nostro ambasciatore a Banglok, aveva consentito di accertare che Galdelli aveva corrotto le guardie carcerarie incaricate del suo trasferimento, consegnandogli 20 mila Bath (circa 500 euro), ritirati davanti alle guardie da una cassa automatica. Gli agenti della Polizia penitenziaria riconosciuti responsabili dell’evasione erano stati arrestati e destituiti dal servizio. Grazie ai pedinamenti effettuati, la coppia è stata infine individuata in un lussuoso villino, che è stato circondato per impedire ogni via di fuga. Gli agenti hanno cosi’ fatto irruzione nell’abitazione, arrestando i due ricercati. Galdelli e la Goffi saranno trasferiti presso il centro di detenzione dell’Immigration Bureau di Pattaya, in attesa del disbrigo delle procedure per l’estradizione in Italia. 

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>