Avellino. Violenza sessuale e maltrattamenti su minori: in manette quattro insegnanti

I Carabinieri di Avellino hanno eseguito nella giornata di oggi quattro misure coercitive emesse dalla Procura della Repubblica, nei confronti di quattro insegnanti. Tutti residenti tra Avellino e Salerno, sono accusati di ripetuti maltrattamenti ai danni di minori ed uno di loro è stato accusato anche di violenza sessuale. Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di alcuni genitori che hanno ascoltato i racconti dei propri figli.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK