Colonia di gatti avvelenati al Porto di Sorrento: indignazione tra gli animalisti

Un’altra strage di gatti al Porto di Sorrento è stata denunciata dall’Enpa delegazione Penisola Sorrentino sulla sua pagina Facebook. “Ingannati dall’Essere (NON) Umano i Felini che da anni vivono al Porto di Sorrento! – scrivono gli animalisti -. Stamattina ci siamo svegliati apprendendo dell’avvelenamento di almeno 8 esemplari! La colonia del Porto di Sorrento è tra le colonie più amate e fotografate dai turisti in zona! Colonia censita all’Asl e accudita da anni da Salvatore Astarita che ha provveduto all’80% della sterilizzazione dei felini! Chi ha fatto ciò deve SOFFRIRE tanto e sperando che gli omertosi di sempre trovino un po’ di coraggio nel parlare! Ovviamente sono intervenuti i Carabinieri e L’Asl, e ci sono indagini in corso!”. La colonia di gatti pare sia composta da oltre 15 animali che nella notte sono scomparsi, otto sono stati trovati morti avvelenati. La notizia che sta facendo il giro del web ha creato molta indignazione.