Crotone. Litiga con il nipote e lo minaccia con un coltello: arrestato 47enne

Un 47enne di Isola Capo Rizzuto è stato arrestato dopo aver picchiato e minacciato con un coltello il nipote ventenne. Gli agenti sono intervenuti sul posto dopo le segnalazioni di una rissa scoppiata tra i due ma sul posto hanno trovato solo il ragazzo. L’uomo è stato trovato poco dopo in possesso di una pistola completa di due caricatori. In seguito all’arresto è scattata la perquisizione in casa del soggetto, dove sono state rinvenute 34 cartucce, un fucile clandestino e un chilo di marijuana.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK