Attualità

Emergenza rifiuti, disagi a Torre del Greco

Torre del Greco. Emergenza rifiuti nella città del Corallo per cumuli di rifiuti non raccolti da giorni in ogni angolo di strada nelle isole ecologiche per lo più invase da immondizia indifferenziata. È la fotografia dell’ennesima emergenza legata al sistema di raccolta della spazzatura che sta interessando il Napoletano a causa delle difficoltà di conferimento all’impianto Stir di Tufino. Torre del Greco, che è la città più grande di tutta l’area vesuviana e quarto comune più grande per numero di abitanti si trova a vivere una situazione critica legata all’emergenza rifiuti e alle temperature alte. ”La situazione deriva dalle difficoltà che si registrano allo Stir, dove in alcuni casi i camion in fila possono conferire anche dopo alcuni giorni – dice il sindaco Palomba – Sta di fatto che il primo cittadino annuncia ”un incontro tra più amministrazioni per provare ad individuare una strategia comune per fare fronte a questo momento, che sarà anche propedeutica all’altra emergenza alle porte, quella di settembre già preannunciata dal governatore De Luca, quando chiuderà per un tempo abbastanza lungo il termovalorizzatore di Acerra”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>