Europa League. Milan escluso dalla competizione: strada spianata per Roma e Torino

Il Milan non prenderà parte all’Europa League nella stagione 2019\2020. Nella giornata di oggi è arrivata la già preannunciata esclusione dalla competizione. Attraverso un comunicato ufficiale, il Tribunale arbitrale dello sport ha annunciato: “Il Milan è escluso dalla partecipazione alle competizioni UEFA per club per la stagione 2019\2020 come conseguenza della violazione degli obblighi di pareggio della FFp durante i periodi di monitoraggio 2015\2016\2017 e 2016\2017\2018″. A prendere il posto dei rossoneri sarà la Roma che da sesta in classifica accede direttamente alla fase a gironi, sarà invece il Torino  a partire dalla fase preliminare da settimo in classifica.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK