CalcioCuriosità

Gli azzurrini come gli spartani, il segreto del gruppo guidato da Nicolato in un’immagine da brividi

Non sono passare inosservate le gesta degli azzurrini nel corso del Mondiale Under 20. La Nazionale guidata da Paolo Nicolato ha raggiunto la semifinale che si giocherà martedi 11 alle ore 17:30 contro l’Ucraina.

Subito dopo il triplice fischio finale della partita giocata ieri contro il Mali, il tecnico azzurro ha chiamato tutti i propri ragazzi e li ha fatti radunare in cerchio. In molti si sono chiesti quale fosse il senso di quell’esultanza e proprio l’attaccante Pinamonti ha svelato l’arcano.

Il mister prima di ogni partita ci manda spezzoni del film ‘300‘ nel gruppo Whatsapp della squadra, c’è una scena in particolare che preferisce, quella degli spartani che alzano le lance. Di conseguenza è diventato il nostro urlo di battaglia. Lo facciamo sempre prima di ogni partita ed alla fine“.

Mistero dunque svelato, a fine partita Nicolato ha urlato ai propri uomini: “Spartani qual è il vostro mestiere?” …

Il rito seguito dai ragazzi under 20 con al centro il c.t. Nicolato

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>