Lecco. Uccise le tre figlie, oggi è in semilibertà


Nel 2014 uccise a coltellate le tre figlie di 13, 1o e 3 anni nella sua casa di Lecco. Oggi, Edlira Copa, potrà godere di un regime di semilibertà. La donna avrebbe finito le cure presso un ospedale psichiatrico e nei prossimi giorni verrà trasferita in una comunità. La 43 enne fu assolta per totale vizio di mente. Dopo aver ucciso le piccole, la donna adagiò i copri delle figlie su un letto e in seguito tentò il suicidio. Sentita dagli inquirenti, la stessa si giustificò, dichiarando di non volere una vita di disperazione per le figlie. Dichiarata ‘socialmente pericolosa’, la donna fu affidata alle cure psichiatriche.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Notre-Dame, le prime indagini svelano la causa dell'incendio

Next Article

Nocera Inferiore. Ragazzi prendono a pallonate un gatto: il sindaco denuncia l'accaduto

Related Posts