Cronaca

Maltempo. Paura a Lecco, esonda torrente: 800 le famiglie evacuate

Il maltempo al Nord Italia continua a fare paura. In queste ore nella zona di Lecco sono state evacuate 800 famiglie a causa dell‘esondazione del torrente Varrone. Le strade a ridosso del torrente si sono riempite di fango e detriti, provocando tantissimi disagi alle abitazioni a piano terra e scantinati. Rfi ha annunciato l’interruzione della linea ferroviaria tra Lecco-Tirano e Chiavenna. In provincia di Sondrio la situazione non è migliore ma la situazione peggiore si sta registrando in Valle Spluga. Oltre il Varrone, anche il torrente Lesina di Sondrio rischia di esondare, la situazione è costantemente sotto monitoraggio. Registrati disagi e danni anche a Brescia, dove frane e allagamenti hanno messo in ginocchio la città.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Tags
Visualizza altri articoli

Articoli Correllati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker