Notre-Dame, le prime indagini svelano la causa dell’incendio

L’incendio scoppiato alla cattedrale di Notre-Dame potrebbe essere stato causato da una sigaretta spenta male. A confermarlo saono state le prime indagini avviate e condotte dalla procura della capitale francese. Sarebbe stata scartata la pista di origine dolosa o criminale, mentre non è da escludere un danno legato ad un cortocircuito. Nei giorni dell’incendio alla cattedrale, nel cantiere allestito per il restauro alla facciata, tanti operai lavoravano fumando le sigarette.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK