Reggio Calabria. Follia in pieno centro, sequestra e minaccia il compagno della ex moglie: arrestato

Un uomo ha sequestrato il nuovo compagno della ex moglie, minacciandolo con una pistola. E’ accaduto a Reggio Calabria pochi minuti fa. Solo l’intervento del 113 ha evitato il peggio. Ad allertare le forze dell’ordine è stata una donna, che ha segnalato la presenza dell’uomo armato all’interno dell’attività commerciale del compagno. All’arrivo delle Volanti, il sequestratore è scappato, ma grazie alle moderne tecnologie, è stato fermato e rintracciato nei pressi di Via Lia. L’uomo era ancora in possesso della pistola, rivelatasi poi una riproduzione fasulla. Formalizzate solo le iniziali del sequestratore, C.F, 40 enne reggino. Su disposizione del Pubblico Ministero, Capece Minutolo, l’uomo è stato condotto al carcere di Arghillà, dove rimarrà recluso.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK