Roma. Esplosione palazzina, tra i sedici feriti anche tre bambini


Una violenta esplosione ha distrutto una palazzina sita a Rocca di Papa, a Roma. Le persone rimaste ferite sarebbero più di sedici, tra cui il sindaco Emanuele Crestini e tre piccoli. Lo scoppio sarebbe stato causato da una fuga di gas che ha in seguito fatto crollare l’edificio. I vigili del fuoco si sono immediatamente messi al lavoro, cercando anche possibili corpi tra le macerie. Le abitazioni del centro storico sono state evacuate poichè si temeva una seconda esplosione. Italgas ha emesso un comunicato nel quale ha spiegato la situazione: “Dai primi rilevamenti è stato possibile accertare che la dispersione di gas, da cui ha avuto origine, è stata provocata dal danneggiamento di una tubazione da parte di un’azienda terza, estranea a Italgas“.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Total
0
Shares
Previous Article

Europei Under 21, Italia che squadra: l'obiettivo è la vittoria finale

Next Article

Whirlpool Napoli, sit in dei dipendenti in strada: "I nostri posti di lavoro devono essere tutelati"

Related Posts