Salerno. Bus ridotti per protesta: disagi per i pendolari

Ancora stress e disagi, a Salerno, sul fronte trasporti. Oggi molti mezzi di Busitalia sono rimasti in deposito, in quanto alcuni lavoratori hanno incrociato le braccia per denunciare le pessime condizioni dei mezzi di trasporto pubblico.
Dopo i bus a singhiozzo registrati per tutta la giornata di ieri, anche oggi, dunque, numerosi risultano i ritardi per le corse, come ci segnalano gli utenti. Intanto, l’azienda, in una nota, sempre ieri, ha parlato di “un’improvvisa protesta degli autisti, non preannunciata, che ha causato disagi alla clientela. Tali anomalie sono riconducibili a comportamenti volutamente ostativi da parte degli autisti, che segnalano pretestuosamente guasti del materiale rotabile”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK