Si spacciava per Andrea Pirlo per truffare i commercianti: denunciato

Si spacciava per Andrea Pirlo e truffava alcuni commercianti di Torino ordinando capi d’abbigliamento per migliaia di euro. Protagonista della vicenda un 48enne di Valenza (Alessandria) scoperto e denunciato dalla polizia per truffa e sostituzione di persona. Ad aiutarlo c’era anche la compagna, anche lei denunciata, la quale si spacciava per una collaboratrice della famosa leggenda del calcio mondiale e ritirava per lui gli articoli. A seguito di diversi solleciti di pagamento per capi mai acquistati, il vero Pirlo ha presentato una denuncia alla polizia le cui indagini hanno portato all’arresto del 48enne. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK