Teramo. Ritrovato il corpo del ragazzino sparito in spiaggia: era andato a largo nonostante il mare forza 3

E’ stato ritrovato il corpo del ragazzino disperso nelle acque di Giulianova mentre si trovava su un materassino. Il cadavere è stato rinvenuto nei pressi di un fanale rosso del porto. La vittima si era avventurata a largo, pur non sapendo nuotare molto bene e con il mare forza 3.L’amico che si trovava in sua compagnia era riuscito a tornare a riva mentre di Mohames non si erano trovate piu’ tracce.  Nei giorni precedenti era stato rinvenuto il costume del ragazzino, in una spiaggia vicino al luogo del ritrovamento del corpo.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK