Trieste, il Pisa sbanca il ‘Nereo Rocco’ e approda in Serie B: 1-3 il risultato finale

Non sono bastati i novanta minuti allo stadio ‘Nereo Rocco‘ di Trieste, dove Triestina e Pisa si sono affrontate nella gara di ritorno della finale play-off di serie C. Il 2-2 dell’andata ha favorito i toscani che davanti ai quasi 20mila spettatori ha vinto per 1-3, approdando così in B.

Il Pisa ha imposto il suo gioco fin dai primissimi secondi, mettendo in difficoltà la retroguardia friulana in più di un’occasione. A sbloccare la partita ci ha pensato Masucci al 27′, il calciatore ha beffato Lambrughi mandando il pallone sotto il set. La Triestina trova il pareggio al 58′ con Granoche su calcio di rigore. Nei minuti finali, Lambrughi viene espulso per un fallo pericoloso ai danni di un avversario; i padroni di casa rimangono con un uomo in meno e fisicamente stremati tentano l’impresa. Nei tempi supplementari il Pisa trova l’affondo prima con Marconi e in seguito con Gucher. Stadio ammutolito e Pisa in Serie B dopo due anni di assenza.

 

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK