CalcioUltime NotizieVarie

Vicente Navarro Aparicio, 40 anni cieco ma sempre presente allo stadio: non tutti gli eroi indossano dei tacchetti

“La squadra del cuore è l’unico amore che non sarà mai cambiato nel corso della vita“. Come recita questa frase, il calcio spesso si è reso protagonista di gesti e lezioni di vita che hanno poco a che vedere con un semplice sport. La storia che arriva da Valencia è l’ennesima dimostrazione di come il football può salvare una vita.

La storia tra Vicente Aparicio ed il Valencia nasce moltissimi anni fa, quando l’uomo a soli 54 anni perse la vista a causa di un distacco di retina. Le evidenti difficoltà dell’uomo non hanno però posto fine alla bellissima storia d’amore; così Vicente ha rinnovato ogni anno il suo abbonamento.

Poche settimane fa, l’uomo è venuto a mancare, creando così un grande vuoto nel cuore di tutti i compagni di tribuna e non solo. A quel punto è intervenuto lo stesso club del Valencia, che ha omaggiato l’uomo come un vero e proprio eroe.

Al posto 164 della fila 15 è stata collocata una statua che raffigura Vicente: stessi occhiali e bastone usati dall’uomo in occasione delle partite. Vicente non sarà più presente fisicamente, ma in ogni modo la sua presenza sarà ricordata.

Non tutti gli eroi indossano una maschera e un mantello, o semplicemente dei tacchetti. Molti di loro stanno seduti in tribuna ed hanno una storia meravigliosa da raccontare…

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>