Carola Rackete querela Salvini: “Diffamazione nei miei confronti”

Carola Rackete ha deciso di querelare Matteo Salvini. A renderlo noto è stata la stessa donna attraverso i canali ufficiali. La querela verrà depositata formalmente nella giornata di venerdì nella Procura di Roma. Le accuse contro il vicepremier sono di istigazione a delinquere e diffamazione. La Rackete chiede ai magistrati di sequestrare i mezzi di comunicazione di Salvini, compresi tutti i social.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK